RAVIOLI CON CAPRINO, ZUCCHINE E GRANELLA DI PISTACCHI

About This Project

Presentazione

Già dal nome della ricetta c’è da leccarsi i baffi. E quasi, quasi potremmo chiuderla qui. Ma qualche nota d’approfondimento renderà il piacere finale della tavola ancora più completo. Partiamo dai Ravioli. Quelli firmati Luciana Mosconi sono dei piccoli mondi autosufficienti. Perché con una sfoglia così, fatta col solo cuore del grano duro e uova fresche, rigorosamente 100% italiani, e un ripieno strepitoso di ricotta fresca, Parmigiano Reggiano DOP e Spinaci freschi non ci sarebbe molto da aggiungere. In tutti i sensi. Ma siccome è così bello ed appagante creare, sperimentare ed esplorare nuovi timbri gustativi…oggi ci affidiamo al contributo delle delicate e versatili zucchine, dei dolci ed aromatici pistacchi e del cremoso, impareggiabile Caprino, un vanto del food italiano. Avvolgente, cremoso, con poche calorie, oggi questo delizioso formaggio fresco, data l’imponente richiesta del mercato, è prodotto nella stragrande maggioranza dei casi con latte vaccino. Tant’è che la legislazione alimentare italiana li classifica come “caprini di latte vaccino”. Ma che importa… Quello che conta è il risultato finale.  Cucinare per credere!

 

Ingredienti
  • 300 g di Ravioli Luciana Mosconi
  • 2 zucchine scure
  • 50 g d caprino fresco
  • 1 cipollotto fresco
  • 30 g di pistacchi
  • Un rametto di maggiorana
  • sale
  • olio evo
Preparazione

1– Tagliate finemente il cipollotto fresco e fatelo rosolare in padella con un fondo di olio. Lavate le zucchine, eliminate le estremità e riducetele a dadini. Aggiungetele alla cottura del cipollotto, salate e fate rosolare a fiamma vivace con un rametto di maggiorana. Mettete intanto il caprino in una ciotola e ammorbiditelo con un cucchiaio di acqua calda. Sgusciate i pistacchi e tritateli grossolanamente.

 

2– Cuocete i Ravioli Luciana Mosconi in acqua bollente e salata. Scolate i Ravioli e conditeli in una pirofila con il caprino e le zucchine rosolate. Mantecate tutto e servite con la granella di pistacchi.

Difficoltà:

FACILE

Preparazione:

30 MINUTI

Cottura:

2/3 MIN

Dosi per:

4 PERSONE

Category
A PRIMAVERA