GRAMIGNA FREDDA CON PESTO, TONNO E POMODORINI

Progetto:

Presentazione

Chi l’ha detto che la perfezione non esiste? Questa ricetta ne è la prova lampante. Veloce, gustosa rinfrescante, è il massimo per combattere la calura e nutrirsi a tutto gusto senza appesantirsi troppo. Non ci stancheremo mai di raccomandare un’ attenta scelta delle materie,  anche le più quotidiane,  perché, come usiamo spesso dire,  la vera bontà comincia dalla scelta delle migliori materie prime. Questo vale per la nostra Pasta all’uovo, un concentrato di qualità e di sapienza pastaia, come per la tua cucina. Ti ringrazieranno in molti: prima di tutto il tuo  organismo a cui avrai  donato un momento di gioia e di benessere, e poi tutti i tuoi invitati. Ci scommettiamo?  Buona Estate!

Ingredienti
  • 300 g di Gramigna riccia Luciana Mosconi
  • pesto di basilico: 50 g di foglie di basilico, 15 g di pinoli, 70 g di parmigiano,30 g di pecorino, sale, olio evo qb
  • 200 g filetti di tonno sott’olio
  • 150 g di pomodorini ciliegino
  • sale
  • olio evo
Preparazione

1-Lavate le foglia di basilico, fatele asciugare quindi mettetele nel bicchiere del mixer insieme ai pinoli, il parmigiano, il pecorino, un pizzico di sale e 4 cucchiai di olio. Cominciate a frullare aggiungendo l’olio a filo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

 

2-Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e condite con sale e olio evo. Sgocciolate i filetti di tonno e sbriciolateli grossolanamente.

 

3- Cuocete la Gramigna in acqua bollente e salata. Scolatela, condite con un filo di olio e fatela raffreddare in una ciotola. Aggiungete il pesto, i pomodorini e i filetti di tonno. Mescolate bene tutto e servite con qualche foglia di basilico fresco.

In alternativa
Difficoltà:

FACILE
01

Preparazione:

25 MINUTI
02

Cottura:

4/5 MIN
03

Dosi per:

4 PERSONE
04

Categoria
D' ESTATE

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.