FETTUCCINE CON FINOCCHIETTO SELVATICO E SALMONE AFFUMICATO

Progetto:

Presentazione

Il Finocchietto selvatico nelle Marche, è un “bordone”, un profumo di fondo delicato e inebriante, che ci accompagna lungo le passeggiate nella Natura.

La versatilità di questo aroma meraviglioso lo rende spesso protagonista, con identica efficacia, di piatti sia di carne che di pesce. In questa squisita ricetta ad altissimo tasso di facilità, le Fettuccine Luciana Mosconi, prodotte secondo il Metodo di lavorazione esclusivo del Pastificio, a fine preparazione, vanno semplicemente e velocemente saltate in padella con il salmone selvaggio affumicato “ben “intriso” del  nostro finocchio profumato. Vedrete che tenuta in cottura, che amalgama di gusti, che presa di sugo! Un altro piatto con cui stupire, senza troppi sforzi, gli ospiti della vostra tavola!

Ingredienti
  • 300 g di Fettuccine Luciana Mosconi
  • 200 g di salmone selvaggio affumicato
  • 1 scalogno
  • vino bianco qb
  • finocchietto selvatico fresco
  • sale e pepe
  • olio evo
Preparazione

1- Tagliate lo scalogno finemente e fatelo rosolare in padella con un filo di olio. Tagliate a striscioline il salmone affumicato selvaggio e lavate anche il finocchietto.

 

2- Aggiungete entrambi in padella con lo scalogno, sfumate con un goccio di vino bianco e lasciate evaporare.

 

3- Cuocete le Fettuccine in acqua bollente e salata avendo cura di non toccare i nidi nei primi due minuti di cottura della pasta. Scolate e saltate velocemente le fettuccine in padella aggiungendo un filo di olio evo a crudo e una macinata di pepe fresco.

In alternativa
Difficoltà:

FACILE

Preparazione:

20 MINUTI

Cottura:

3/4 MIN

Dosi per:

4 PERSONE

Categoria
IN INVERNO

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.