CASARECCE DELICATE CON BURRO E PARMIGIANO

Progetto:

Presentazione

È arrivato finalmente il momento di celebrare una ricetta umile e straordinaria: la pasta al burro. Approdo prelibato di un pranzo last minute  Ricetta ricorrente di una mamma che cerca sempre di accontentare tutti e regalare (giustamente) un po’ di tempo a se stessa. Pasta al burro: provvidenziale e gustosa alternativa “in bianco” per lo stomaco affaticato. Ricetta amata,  cercata, rimpianta e ritrovata. Questo piatto antico e sempre moderno, risplende di nuova gloria grazie alla superba complicità delle Casarecce Delicate Luciana Mosconi. Una ricetta che invita alla gentilezza. Ogni ingrediente cede il passo perché “l’altro” si possa esprimere in tutta la sua splendida semplicità. “Prego si accomodi Sig. Parmigiano! No, passi lei caro Burro, così si scioglie prima…Salve Sig.ra Tagliatella…finalmente è uscita dalla pentola…venga, si tuffi nel condimento”…Una raccomandazione. Anche se la preparazione è tecnicamente semplicissima, per la piena riuscita di questo piatto della memoria, bisogna metterci il cuore!

Ingredienti
  • 300 g di Casarecce delicate
  • 80 g di burro
  • Parmigiano grattugiato qb
  • sale e pepe
Preparazione

1- Fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso. Nel frattempo grattugiate il Parmigiano e tenetelo da parte.

 

2- Cuocete le Casarecce delicate in acqua bollente e salata avendo cura di non toccare i nidi nei primi due minuti di cottura della pasta. Scolate e mantecatele con il burro e il Parmigiano grattugiato. Se risultassero troppo asciutte potete aggiungere un pochino di acqua di cottura della pasta.

 

3- Servite con altro Parmigiano grattugiato sopra e una macinata di pepe nero.

In alternativa
Difficoltà:

FACILE

Preparazione:

10 MIN

Cottura:

3/4 MIN

Dosi per:

4 PERSONE

Categoria
IN INVERNO

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.