GRAMIGNA RICCIA

Il nome del formato ricorda la ben nota pianta infestante, con un significato, però, completamente ribaltato in positivo. Questa pasta corta dalla tipica forma arricciata e cava è figlia della straordinaria fantasia emiliana. Niente è più appagante di un bel piatto fumante di Gramigna Luciana Mosconi, salsiccia e panna (provate ad utilizzare quella fresca, basta tirarla un pochino di più in padella), ma nessuno vieta l’impiego di questa versatile specialità con sughi meno tradizionali, magari a base di pesce.

Confezione Gr. 500

Confezione Gr. 250